Tags:
accessori make up

Le spugnette struccanti sono davvero pratiche?

Struccarsi correttamente ogni sera è di vitale importanza. Purtroppo sono tantissime le donne che sottovalutano tale aspetto. Perchè è importante? I residui di trucco che restano nel viso durante la notte non fanno altro che ostruire i pori e quindi non permette all’epidermide di respirare come dovrebbe. Ma non solo, anche lo sporco influisce negativamente nella produzione sebacea accrescendo così le imperfezioni. Ma pulizia, freschezza e ossigeno sono le cose di cui la pelle ha realmente bisogno per poter restare sempre giovane e perfetta. 

Naturalmente questo non significa che bisogna trascorrere molto tempo davanti allo specchio, ma semplicemente conoscere le giuste accortezze in quanto possono rivelarsi veramente molto utili.

Come struccarsi correttamente?

Struccarsi correttamente a fine giornata è un gesto di estrema importanza per la salute della pelle del viso, la quale è senza ombra di dubbio uno dei punti maggiormente esposti del corpo. Ma come bisogna struccarsi in modo corretto? Molte donne sono solite struccarsi con acqua e sapone. Però questo tipo di pulizia del viso è del tutto scorretta, perché a molte di voi sarà sicuramente capitato di ritrovare sull’asciugamano tracce di make-up. E allora, cosa bisogna fare per ovviare a questo problema e far respirare correttamente la pelle prima di andare a dormire?

cardiwrap spugnette

Secondo una recente indagine è stato dimostrato che le spugnette struccanti sono una buona soluzione per eliminare ogni residuo di trucco dal proprio viso. Sono prodotte in cotone e cellulosa, inoltre sono molto resistenti e morbide al tatto. Utilizzarle è davvero molto semplice, bastano soltanto pochi minuti e la pelle apparirà molto più pulita   e lucente. Ma prima di struccare il viso, occorre struccare gli occhi. Quindi prendere la spugnetta in questione versare qualche goccia di detergente o di olio e la pulizia è fatta! Ma attenzione: bisogna passare bene la spugnetta su tutta quanta la palpebra e sotto gli occhi, porgendo particolare riguardo alle ciglia e sotto gli occhi.

spugnetta o cotone

Come pulire il viso?

Una volta struccati gli occhi, si passa alla pulizia del viso. Si può dapprima utilizzare un detergente addolcente ma è importante sottolineare che non struccherà più del 50%. Quindi a tale riguardo è di vitale importanza utilizzare anche qui la spugnetta struccante. Dopo aver lavato il viso è fondamentale passare la spugnetta imbevuta di latte detergente in maniera tale da eliminare ogni residuo di make-up sul viso. Una volta eseguita tale operazione è consigliabile passare una crema idratante da notte oppure semplicemente lasciare respirare la pelle. Imparando a struccarsi come si deve, la pelle sicuramente ne traerrà un grande beneficio. Provare per credere!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi