Tags:
benessere

Esaltare il lato B con i jeans? Iniziamo con entrarci dentro…

I glutei sono la grande preoccupazione estetica delle donne. Le conseguenze sono evidenti quando si cerca di rientrare nei nostri jeans preferiti…Come possiamo ritornare ad indossarli? È possibile recuperare la figura che avevamo? Sì, se prendiamo alcune misure dietetiche ed un corretto stile di vita. I vantaggi si possono ottenere con un metodo di duplice azione, ovvero strategie nutrizionali e un piano di esercizio.

cardiwrap jeans

CAUSE

Durante l’inverno non ci vuole molto a prendere una taglia in più, le cause sono diverse, eccone elencate alcune:
Accumulo di grasso
Di solito l’eccesso di grasso si accumula nell’addome e nella vita. Le donne tendono ad avere più grasso in quella zona rispetto agli uomini. Per loro, è più difficile avere un addome completamente piatto. Nelle donne, il grasso addominale serve per proteggere i loro organi riproduttivi e come riserva per la gravidanza. Lo sapevate che il 18-25% del peso corporeo delle donne corrisponde al tessuto adiposo, mentre negli uomini tale percentuale scende al 12-15%?
La mancanza di attività fisica ed una povera dieta
Le donne rispetto agli uomini, praticano poca attività fisica, e hanno anche la consuetudine di trascurare la qualità di ciò che si mangiano, lo fanno più spesso e con più calorie, con un conseguente sovrappeso.
Gonfiore addominale
E’ dovuto alle cattive abitudini alimentari, all’ansia, alla stitichezza, all’assunzione di molti dolci, alla mancanza di attività fisica e alla sindrome pre-mestruale.
Ritenzione idrica
La ritenzione idrica si nota nel marcato gonfiore delle cosce, dell’addome, delle gambe e delle caviglie. Può essere causa della cattiva circolazione, dell’assunzione di alcuni farmaci che impediscono la rimozione dei liquidi, della qualità del cibo e anche dall’influenza ormonale (durante la sindrome pre-mestruale, per esempio).

SOLUZIONI

Se volete rientrare nei vecchi jeans, occorrono delle strategie nutrizionali. Innanzitutto bisogna seguire una dieta equilibrata in calorie e grassi, ricca di fibre e di liquidi. Questo è il primo passo per “riorganizzare” i disordini del vostro corpo. In seguito è necessario fare degli esercizi di routine che includono:
La ginnastica: eseguire esercizi specifici per migliorare la forza muscolare e prevenire l’accumulo di grasso. L’esercizio aerobico come mountain bike, jogging, nuoto, aerobica, zumba ecc…E’ ideale raggiungere i 45-60 minuti ogni giorno.
Correzione posturale: molte persone assumono una cattiva postura, che accoppiata ad una mancanza del tono muscolare provoca il gonfiore dell’ addome. Quindi, occorre fare esercizio ogni giorno inerente al problema, per tonificare la zona e acquistare una postura naturale ed elegante.
Dormire di più: la mancanza di sonno aumenta l’appetito e il desiderio di mangiare cibi dolci, salati e molti carboidrati. Il risultato ovviamente è l’aumento di peso. Dunque si consiglia di dormire serenamente la notte, le ore regolari e di successo sono dalle 6 alle 8 per gli adulti.
Ridurre Lo Stress: per le donne che hanno più grasso addominale, si ritiene che soffrono anche di squilibri di umore. Si consiglia un input per abbassare i livelli di stress, ovvero l’attività fisica di energia, come ad esempio attività di yoga o tai che hanno un effetto rilassante.

Quale JEANS scegliere? Vita alta, vita bassa, modello oxford … trovate il taglio ideale, adatto a voi.

cardiwrap modelli jeans
Modello Capri / Fisherman
Questo modello è ideale per chi ha belle gambe lunghe e sottili. Meglio ancora se i pantaloni sono anche rasoterra.
Modello dritto
Affina e leviga cosce e curve prominenti. Si consiglia non sono troppo bassi in vita, per adattarsi meglio.

Modello stretto
Questo jeans è stato il più visto della stagione. E ‘ideale per la persona magra o alta oppure entrambi.

Modello Botamanga Wide / Oxford
Il fondo svasato riesce a bilanciare la gamba al fianco. Pertanto, è ideale per le donne magre e con poche curve.

Vita alta
Fornisce un maggiore senso di magrezza nella zona dei glutei, perché allungano visivamente le gambe. In questo tipo di jeans l’addome si distingue e sembra più prominente. Pertanto, essi non sono raccomandati alle persone con la pancia.

Modello con le tasche
Adatto a chi ha i glutei piatti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi