Moda e Benessere donna » Come scegliere l’abito da sposa

Come scegliere l’abito da sposa

Il giorno del matrimonio è uno dei momenti più importanti per una coppia, quello in cui si corona un sogno d’amore spesso durato molti anni. La sposa, in particolar modo, sogna un abito di prestigio, che sappia valorizzarla, e che a suo modo possa rendere unico il giorno (forse) più importante della sua vita. La scelta, si sa, è un processo lungo, ricco di indecisioni e ripensamenti: ciò che è davvero importante è indossare l’abito giusto, quindi alle lunghe ore passate nei camerini a specchiarsi, i famigliari ci faranno l’abitudine.

Ma vediamo insieme alcuni consigli per la scelta del vestito nuziale, per una soluzione alla moda ed in linea con le tendenze della stagione 2014/15.

Come gli stilisti vedono le spose

sposa stile sirena lazaroLazaro Perez – Sensualità ed eleganza sono i capisaldi della collezione proposta dallo stilista  per la nuova stagione: la sposa deve risplendere di luce propria ed esaltata nelle forme. La soluzione è la rivisitazione del celebre modello a sirena, splendido nelle linee classiche, ma impreziosito da un taglio più giovanile e moderno. Applicazioni e strass sono particolari aggiuntivi che rendono l’abito una preziosa soluzione per un matrimonio da favola.

 

abito nicola sposeNicole Spose – La celebre casa di moda italiana si conferma amante del romanticismo, proponendo una collezione capace di valorizzare la sposa e che sappia renderla unica agli occhi del (futuro) marito. Gli abiti si caratterizzano per le linee morbide dei diversi modelli, nei quali il vedo-non-vedo è un tocco garbato per conferire maggior sensualità alla sposa.

 

 

ferretti sposeAlberta Ferretti – La preziosità degli abiti è uno dei punti focali della nuova collezione della stilista italiana, nota per i suoi splendidi vestiti nuziali. Se i modelli variano, da quello sinuoso a sirena, a quello più classico con pizzo sul corpetto, ciò che stupisce sono le applicazioni, che impreziosiscono in maniera definita gli abiti; sono in particolar modo i cristalli Swaroski a conferire lucentezza e a rendere pregiati gli abiti proposti. Per un tocco di…preziosa classe.

I tessuti…quale scegliere?

Un abito dalle ‘mille e una notte’, dalla linea semplice o più articolata, dalle applicazioni preziose o dai semplici ricami, ma alla stoffa chi ci pensa?

Il tessuto dell’abito è un elemento essenziale, che la sposa non deve sottovalutare, anche in ottica vestibilità.

Il raso è un tessuto leggero e lucido, da sempre molto utilizzato per gli abiti da sposa, che non va mai fuori moda: un evergreen scivola sul corpo, valorizzando il corpo della sposa. Molto utilizzati e dalle caratteristiche pressoché simili sono lo chiffon, contraddistinto dalla sua classe e leggerezza, e l’organza, delicato al tatto, ideale per essere impreziosito da ricami e decorazioni.

tessuti sposa

Noi consigliamo il taffetà, un tessuto conosciuto, ma non troppo, caratterizzato da una certa rigidezza, ma al contempo perfetto per plasmare, nel vero senso della parola, il fisico della sposa. Soprattutto gli abiti con uno stile importante, ricco di particolari, trovano nel taffetà una stoffa perfetta, che si adatta e…adatta.

I colori per essere di tendenza

Parli di matrimonio, e subito ci si immagina lo splendido abito bianco con velo, almeno per chi ama sposarsi ‘all’antica’. Tuttavia il matrimonio può essere unico ed inimitabile anche se la sposa azzarda un vestito diverso, che sappia giocare con le tonalità.

spose colorate

C’è da dire che per il 2015 il bianco sarà – e probabilmente lo sarà sempre – il colore principe delle collezioni dei più noti stilisti, ma attenzione alle novità. Il rosso, il turchese ed il rosa confetto saranno tre tonalità piuttosto adottate e presenti in differenti collezioni, ma qual è il loro significato?

Il rosso è sinonimo di passione e vita amorosa ricca e movimentata, il turchese è il simbolo della sincerità, una sorta di buon auspicio per il rapporto di coppia. E il rosa confetto? Se siete scaramantiche, evitatelo.

Pare infatti che il color rosa sia foriero di un futuro non troppo felice per gli sposini, specie dal punto di vista economico e finanziario. Sarà una buona ragione per puntare su un altro colore?

I modelli che faranno tendenza: le proposte di stilisti d’alta moda

Talia di Marina Mansanta – La celebre stilista italiana, da oltre vent’anni realizza abiti preziosi e dalle linee delicate. Talia è un abito dalla linea morbida, sinuosa e voluminosa. Un modella da ninfa, con lunga gonna e corpetto impreziosito da intarsi e ricami. Un mus have  per le amanti di abiti meno convenzionali e dal carattere poetico.

La sposa di Valentino – Un abito esotico quello proposto da Valentino, una soluzione  per una sposa che vuole librarsi leggera, che vuole essere valorizzata dall’abito, ma che al contempo vuole essere lei stessa a valorizzare l’abito. Un vestito che gioca molto con le trasparenze, in seta leggera, con ricami e applicazioni a contrasto. Una soluzione ideale per giovani spose che vogliano stupire, seguendo la tendenza.

Pronovias – Un abito principesco, pensato appositamente per celebrare al meglio il cinquantennio del celebre atelier, conosciuto per realizzare abiti di qualità, seguendo la tradizione ed il buon gusto. L’abito in questione, in organza raffinata, è l’ideale per un matrimonio da ricordare, che sappia coniugare la magnificenza con la semplicità: un ossimoro, forse, rispecchiato al meglio nella creazione dell’atelier spagnolo.

E tu, che sposa sarai?

il giorno del mio matrimonioIl matrimonio è alle porte e non sai che vestito indossare? La scelta, in primo luogo, deve essere pensata e ragionata a fondo, perché l’abito da sposa è uno, ed il suo ricordo rimarrà indelebile negli anni. Se vuoi essere una sposa moderna puoi optare per un vestito sinuoso, che sappia stupire nella tonalità: noi consigliamo il color malva. Sei più classica e preferisci il vestito bianco? Lo stile dell’abito potrà aiutarti a ‘svecchiare’ l’abito, rendendolo più apprezzabile, almeno dai più giovani. Il taffetà è il tessuto che fa per te, poiché permette di azzardare nelle linee, creando dei vestiti con linee particolari e grintose!

Le soluzioni sono molte, e gli abiti da sposa realizzati da stilisti più o meno noti, anche su misura. Ciò che conta è fare la scelta giusta, ovvero acquistare il vestito capace di far sognare e che rispecchi a pieno la propria personalità. In bocca al lupo per la scelta!

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi