Tags:
bellezza

Acido ialuronico: scopriamo cos’è e come viene impiegato nella bellezza della pelle

In molte occasioni sentiamo parlare di acido ialuronico e notiamo la sua presenza nei cosmetici dedicati alla cura della pelle del volto e del corpo. L’acido ialuronico è in realtà un glicosaminoglicano, ovvero una composizione due diversi zuccheri, l’acido glicuronico e la N-acetilglucosamina.

Naturalmente, l’acido ialuronico è presente nel tessuto connettivo, assieme al collagene e all’elastina. Con il passare del tempo e a causa delle aggressioni dovute agli agenti atmosferici, la presenza dell’acido diminuisce, apportando una caduta del tono della pelle.

Recenti scoperte chimiche e farmacologiche hanno però portato alla sintesi in laboratorio di questa importante sostanza, una volta ottenuta solamente da estratti di origine animale. La diffusione della sostanza sintetica ne ha quindi permesso una diffusione su larga scala e un impiego più sicuro e coerente da parte delle aziende cosmetiche e farmaceutiche. Ma quali sono le proprietà dell’acido ialuronico? Scopriamolo su Esalus

In che zone viene impiegato e come agisce l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico stimola la formazione del collagene e del tessuto connettivo, per cui viene impiegato nella preparazione di prodotti, dove l’acido ialuronico labbra si associa all’acido ialuronico viso. Dalle creme agli stick, fino ai filler di acido ialuronico, questa sostanza viene impiegata in quanto abile nello stimolare la produzione di elementi importanti per il tono e per la salute del viso. Ai fini cosmetici, l’acido ialuronico dona setosità, riempie gli avvallamenti e rende luminosa la pelle, in quanto stimola la rigenerazione dei tessuti connettivi.

Trattandosi di un componente fondamentale del derma, questo acido viene impiegato nella preparazione di creme per il viso dedicate ai trattamenti diurni e notturni. La crema acido ialuronico si propone, infatti, come un cosmetico di ultima generazione, impiegato da molte donne per combattere gli effetti dell’invecchiamento e per donare tono alla totalità del volto.

Il trattamento delle rughe naso labiali con filler acido ialuronico del dott Cristiano Biagi

E le iniezioni di acido ialuronico?

Grazie alla continua evoluzione che interessa il settore cosmetico, l’acido ialuronico può essere introdotto nell’organismo sia attraverso l’impiego di cosmetici che agiscono per via topica, sia con l’applicazione di iniezioni mirate, che introducono la sostanza nelle zone chiave del viso. Si tratta di iniezioni dove il prodotto viene calibrato alla perfezione per agire in determinati punti, quali il contorno occhi e labbra, ovvero le zone più colpite dalla formazione delle rughe.

La funzione è la stessa di quella illustrata, ovvero le iniezioni acido ialuronico si propongono di riempire i solchi causati dalle rughe, di ridensificare le zone trattate e quindi di rendere la pelle setosa e splendente. Al giorno d’oggi le iniezioni di acido ialuronico possono essere considerate molto sicure ed è buona norma recarsi presso dei centri estetici di comprovata esperienza per ottenere risultati certi e sicuri. Le iniezioni di acido ialuronico vengono spesso eseguite con cadenze periodiche e non presentano controindicazioni particolari.

Il Dott. Luca Piovano Correzione Estetica delle Labbra con Filler acido ialuronico

Un po’ come accade nella cura dei traumi alle articolazioni, dove la sostanza è da anni impiegata per rigenerare le cartilagini e i tessuti compromessi, l’acido ialuronico viene impiegato nella cosmesi ai fini del ringiovanimento e della cura della pelle.

In definitiva, l’acido ialuronico si propone come una sostanza attiva molto efficace, raffinata da anni di studi nel settore e ora disponibile sia nella grande distribuzione che nei centri estetici. Ogni donna può scegliere di contrastare l’invecchiamento cutaneo attraverso questo elemento, sia nella forma di sieri, creme e prodotti detergenti, sia nelle formulazioni più intense ed efficaci delle iniezioni. Il costo dei trattamenti varia notevolmente a seconda del pregio dei cosmetici, della concentrazione di principio attivo contenuto e della metodologia di applicazione.

Quali sono i migliori prodotti a base di acido ialuronico?

In commercio è possibile reperire ottimi cosmetici a base di questo prezioso ingrediente. Secondo una profonda ricerca effettuata dal periodico Elle i migliori prodotti che contengono acido ialuronico disponibili nella grande distribuzione sono il trattamento idratante da giorno Dermolab, il quale contiene un pool di acidi ialuronici dai diversi pesi molecolari, che agiscono sui diversi strati della pelle rendendola visibilmente liscia e molto reattiva nei confronti delle rughe. La crema si presenta leggera, indossabile durante il giorno e arricchita da un fattore di protezione 10.

Un altro prodotto citato dal portale di moda e bellezza interessa la linea de l’Erbolario a base di acido ialuronico. Disponibile nelle erboristerie di tutta Italia, la linea Ialuronico si basa su prodotti altamente mirati e dedicati alla cura di tutto il corpo. La linea comprende sia prodotti dedicati alla detersione, quali mousse e detergenti bifasici, sia prodotti per il viso come creme idratanti, filler e antirughe dedicati alla delicata zona del contorno occhi e delle labbra. La linea si completa con cosmetici dedicati al corpo, in quanto l’acido ialuronico si presenta come un fondamentale antietà, applicabile anche per le varie zone interessate dalla perdita del tono dei tessuti.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi